Spaghetti di Gragnano con gamberi e zucchine

Spaghetti con gamberi e zucchine 3

Follow my blog with Bloglovin

E’ da mesi che tento di pubblicare questa ricetta ma ho sempre dato precedenza ad altri piatti meno complicati. Direte voi: la vita è già abbastanza complessa, semplifichiamola almeno in cucina!!! Di solito sono d’accordo con chi di voi la pensa così, ma la cucina si sa, è la sintesi della vita: a volte qualche difficoltà in più serve a rendere il risultato apprezzabile oltre le aspettative.

Qualche sera fa ho assistito ad una dimostrazione dello chef Nicola Batavia del ristorante Birichin di Torino, organizzata da Smart Box Italia per sponsorizzare il nuovo cofanetto I consigli dello chef. Location di gusto, la scuola di cucina Cavoli a Merenda, un piccolo gioiello nascosto oltre un cortile in via Magenta a Milano.

I consigli dello chef racchiude 20 ricette di Nicola Batavia e la possibilità di  ricevere direttamente a casa due vini sapientemente abbinati.

E, a proposito di come complicarsi la vita, lo Chef ci ha svelato i  trucchi delle sue linguine aglio, olio e peperoncino: un’esecuzione perfetta!

1150197_656823137696162_1436330391_n

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 60′

Ingredienti per due persone:

  • 500 gr di gamberi freschi
  • 1 zucchina
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano
  • 1 spicchio d’aglio
  • fiori di zucca (se è stagione)
  • vino bianco
  • olio evo
  • sale/peperoncino
  • 200 gr di spaghetti di Gragnano

Per prima cosa ho preparato il fumetto (brodo) di pesce.

Ho pulito i gamberi e li ho messi da parte, ho utilizzato i gusci per il brodo.

In una padella oleata ho saltato i gusci con l’olio, uno spicchio d’aglio, il peperoncino, il sedano e  la carota tritata.

il fumetto

Ho sfumato con il vino bianco e fatto evaporate a fuoco alto.

il fumetto 2

Ho aggiunto dell’acqua calda, ho salato e ho fatto cuocere con il coperchio per circa 20 minuti.

il fumetto 3

Ho fatto raffreddare e ho scolato il brodo.

il fumetto 4

A parte ho saltato velocemente (max 5 minuti) i gamberi con poco olio, sale e uno spicchio d’aglio.

i gamberi

Ho tolto l’aglio e ho messo da parte i gamberi. Nella stessa padella ho cotto la zucchina tagliata a listarelle, sempre per pochi minuti.

le verdure

Ho aggiunto in cottura un po’ di brodo.

le zucchine

Ne frattempo ho cotto in acqua salata gli spaghetti che ho scolato qualche minuto indietro di cottura.

gli spaghetti

Ho versato gli spaghetti nella padella con le zucchine

gli spaghetti 2

Ho aggiunto il fumetto, i gamberi e ho completato la cottura.

gli spaghetti 3

Alla fine ho aggiunto anche i fiori di zucca tagliati a listarelle

gli spaghetti 5

Ho impiattato con l’aiuto di un mestolo e una pinza.

gli spaghetti 6

Ho decorato con qualche fiore di zucca

Spaghetti con gamberi e zucchine 3

Leave a Reply