Sarde a beccafico

2

Seconda tra le ricette del mio primo corso semiserio di cucina siciliana “Sulle tracce di Montalbano”

Ingredienti per 6 persone:

  • 1 kg di sarde eviscerate
  • 200 gr dipangrattato
  • 100 gr di passoline e pinoli 
  • prezzemolo tritato
  • foglie di alloro
  • un limone
  • acciughe sott’olio
  • olio d’oliva/sale/pepe

Sarde a Beccafico_La Gustona_Pagina_3

Deliscate le sarde, apritele a libro e lavatele

Sarde a Beccafico_La Gustona_Pagina_1

Abbrustolite il pangrattato in una padella antiaderente. A fuoco spento mescolate il pangrattato con olio, succo di limone, prezzemolo tritato, acciughe tritate, pinoli e passoline

Sarde a Beccafico_La Gustona_Pagina_4

Formate degli involtini con le sarde farcite di pangrattato condito e disponeteli in una teglia oleata, alternandoli con le foglie di alloro

Sarde a Beccafico_La Gustona_Pagina_5

Finite con un filo d’olio, sale e del pangrattato. Cuocete in forno caldo a 200° per 10 minuti

Sarde a Beccafico_La Gustona_Pagina_6

Le sarde a beccafico possono essere servite servite anche fredde come antipasto o secondo

Leave a Reply