Cestini di pasta brisé con pere, taleggio e noci

Cestini pasta brisé_La Gustona

Quando devo scegliere una ricetta da pubblicare ho sempre la tentazione di pubblicare l’ultima sperimentata, per poter condividere il prima possibile la soddisfazione e l’emozione che mi ha generato l’averla realizzata, mangiata e offerta. Questo implica che mi ritrovo nell’hard disk un sacco di ricette in arretrato da mesi.

Questi cestini,  per esempio, sono una ricetta che ho imparato al corso di finger food, frequentato a dicembre, e che poi ho preparato per una cena a casa di amici organizzata prima di Natale insieme ai tramezzini al salmone.. un secolo fa!

Cestini che hanno avuto un successone e che sono davvero veloci e facili da preparare. Quindi stasera ho fatto prevalere la ragione e ho dato retta a chi mi ha chiesto qualche altra ricetta finger. Ma solo per questa volta, la prossima volta prevarrà l’istinto!

Ingredienti per 18 cestini:

  • 150 gr di pasta brisé (seguite qui la ricetta fino alla stesura della pasta)
  • 6o gr di taleggio
  • 1 pera
  • 1 uovo
  • 50 gr latte
  • 50 gr panna
  • granella di noci
  • sale, pepe e noce moscata

Ho preparato la pasta brisé.

L’uomo di casa ha tagliato la polpa della pera e il taleggio a cubetti (…e sfido chiunque a essere più preciso di lui!)

Cestini di pasta brisé pere taleggio e noci_La Gustona_Pagina_03

Una volta stesa la pasta  ho ritagliato dei dischi con un coppapasta e ho foderato le formine.

Cestini di pasta brisé pere taleggio e noci_La Gustona_Pagina_06

Ho farcito i cestini con le pere il taleggio e il parmigiano, avendo cura di non riempirli troppo

Cestini di pasta brisé pere taleggio e noci_La Gustona_Pagina_04

In una ciotola ho sbattuto l’uovo con il latte e la panna, ho condito con sale pepe e noce moscata

Cestini di pasta brisé pere taleggio e noci_La Gustona_Pagina_07

Ho aggiunto il composto ai cestini avendo cura di non farlo sbordare dato che in forno crescerà

Cestini di pasta brisé pere taleggio e noci_La Gustona_Pagina_13

Ho cotto in forno a 180° per 20 minuti e ho fatto intiepidire prima di servire.

Leave a Reply