Bicchierini con crema di cachi

Crema di cachi 2

A chi non è mai capitato di avere ospiti a cena e di avere poco tempo per preparare un dolce?

Questi bicchierini sono la soluzione giusta: facili da fare, senza l’utilizzo del forno (che probabilmente vi servirà per altre preparazioni) e riscuoteranno sicuramente un grandissimo successo.

In base alla stagione potrete sostituire i cachi con altri frutti, come le fragole o le pesche, ma la loro consistenza e la dolcezza si prestano alla perfezione per questa ricetta.

 

Ingredienti per due bicchierini:

60 g biscotti secchi

15 g burro fuso

1 cachi maturo

1 confezione di Crème fraîche Classica cameo

40 g Zucchero al Velo PANEANGELI

1 foglio di Gelatina in Fogli PANEANGELI

1 cucchiaio di latte

Riccioli di cioccolato PANEANGELI

 

Preparazione:

Per la base: tritate grossolanamente i biscotti e incorporate il burro fuso freddo. Mescolate bene e realizzate uno strato compatto in ogni bicchierino.

Ponete i bicchierini in frigo.

Nel frattempo preparate la crema: estraete la polpa dal frutto e frullatela con l’aiuto di un frullatore a immersione.

Mescolate con un cucchiaio la Crème fraîche Classica cameo con lo Zucchero al Velo PANEANGELI e metà polpa di cachi tenendo da parte l’altra metà.

Fate ammollare la Gelatina in Fogli PANEANGELI in un bicchiere d’acqua fredda. Riscaldate 1 cucchiaio di latte al microonde o sul fuoco, strizzate la Gelatina e scioglietela nel latte caldo.

Fatelo raffreddare e aggiungetelo alla crema.

Prendete i bicchierini dal frigo e con l’aiuto di un cucchiaio versate la crema (se dovesse risultare un po’ liquida non vi preoccupate, la gelatina aiuterà a solidificare).

Riponete i bicchierini in frigo per almeno 30 minuti.

A questo punto non vi resta che versare un ultimo strato di polpa di cachi e i Riccioli di ciccolato PANEANGELI  per la decorazione.

(Su dolcidee.it trovate la ricetta con i passaggi fotografati)

Leave a Reply